Giorno della Memoria 2018

Ogni anno, il 27 gennaio si ricordano dei momenti terribili in cui l’uomo ha dimostrato di essere la più terribile delle bestie.

Il 27 gennaio non è una data casuale. È la data esatta in cui sono entrati i soldati russi dell’Armata Rossa nel campo di sterminio di Auschwitz nel 1945.

Ogni anno è l’occasione per un momento di riflessione sugli orrori della Seconda Guerra Mondiale. La giornata è dedicata al ricordo dell’Olocausto e della Shoah. Sono ogni anno organizzati vari eventi che ci permettono di ricordare per non dimenticare e soprattutto per mai ricominciare.

Giovedì 24 gennaio 2019

Il giorno della Memoria visto dalla Sicilia.

Giovedì 24 gennaio alle 16.30, presso la Sala Consultazione della Biblioteca Centrale della Regione siciliana, si terrà l’incontro dal titolo “Il Giorno della Memoria visto dalla Sicilia”, un percorso tra parole e musica per ricordare e insieme attualizzare i temi della Shoah.

INTERVENTI DI:
– Mons. Salvatore Di Cristina: “Perché continuare a fare Memoria?”
– Prof.ssa Rita Calabrese: “E’ avvenuto, quindi può accadere”
– Dr. Carlo Pastena: “Gli ebrei in Sicilia alla fine del ‘400”
– Prof. Matteo Di Figlia: “Il fascismo a Palermo. La mobilitazione degli anni Trenta”
– Prof. Giuseppe Verde: “Le leggi razziali nella Sicilia del tempo”

COORDINATORE:
– Prof. Alessandro Hoffmann

https://www.facebook.com/events/2655126281195024/

Sabato 26 gennaio 2019

Presentazione de “La Meschita. Il quartiere ebraico di Palermo”

Verrà presentato sabato 26 gennaio alle ore 17:00 “La Meschita. Il quartiere ebraico di Palermo”, il volume di Francesco D’Agostino con fotografie di Sandro Riotta, edito da Edizioni Kalós.
L’incontro si terrà presso il Bookshop Culture Concept Store Palermo del Museo Salinas-Polo regionale di Palermo per i Parchi e Musei Archeologici(Piazza Olivella 24 – Palermo).
L’evento, organizzato in collaborazione con CoopCulture, si svolge nell’ambito delle iniziative dedicate al Giorno della Memoria.

L’incontro sarà introdotto da Salvino Leone, Direttore editoriale Edizioni Kalós.
Interverrà Chiara Utro, guida turistica.
Saranno presenti Francesco D’Agostino e Sandro Riotta, autore e fotografo del volume.

https://www.facebook.com/events/364800657409050/

Domenica 27 gennaio 2019

Il Tour della Memoria.

Ore 9,30 di domenica 27 gennaio 2019.
Raduno a piazza Bellini.

In occasione del Giorno della Memoria, l’ISSE – Istituto Siciliano di Studi Ebraici – propone una visita guidata nel quartiere ebraico di Palermo che si concluderà con l’ingresso al rifugio antiaereo di Palazzo delle Aquile. Un modo per conoscere i diversi momenti della storia che hanno vissuto gli ebrei nel territorio siciliano e per riflettere sul presente.

La visita sarà condotta da Chiara Utro, guida turistica abilitata, e comprenderà l’Oratorio del Sabato, futura sinagoga della città e la possibilità per chi vuole, il rifugio

Maggiori informazioni >> https://www.facebook.com/events/292048398326923/

Visita del Rifugio sotto Piazza Pretoria

In occasione del Giorno della Memoria, per non dimenticare e ricordare i terribili eventi della Seconda Guerra Mondiale, la Presidenza del Consiglio Comunale apre al pubblico il Rifugio Antiaereo sotto Piazza Pretoria DOMENICA 27 GENNAIO 2019.
Il RICOVERO è visitabile gratuitamente dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.00). Ingresso da Palazzo delle Aquile. Gruppi di 40 persone.
Se il numero dei partecipanti è alto, siete pregati di aspettare cortesemente in fila su Piazza Pretoria.
Non è necessario prenotare.
Non è previsto un accesso per i disabili.

Evento Facebook >> https://m.facebook.com/events/230436487832712

Altri eventi:

Non esitate a segnalare altri eventi che non sono presenti sulla pagina utilizzando la pagina >> SEGNALAZIONI <<

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.