Australian National Memorial – Villers-Bretonneux

In mezzo ad un piccolo villaggio della Francia è presente un grande Memoriale della Prima Guerra Mondiale.

Villers-Bretonneux è un piccolo villaggio della Piccardia di 4200 abitanti vicino Amiens conosciuto anche dall’altro lato del nostro pianeta. Attraversandolo, sorprende vedere sparsi nel paese tantissimi canguri disegnati su muri e bandiere. È stato il luogo del primo scontro di carri della storia e il luogo di una grande battaglia per gli australiani.

Siamo in piena Prima Guerra Mondiale, il fronte sfregia il nord della Francia. Il 24 aprile 1918, i tedeschi tentano un attacco per tagliare la linea di rifornimento ferroviaria Parigi-Amiens. La particolarità di quell’attacco è la presenza massiccia di carri armati. I numeri oggi ci sembrano ridicoli ma sono per l’epoca colossali. I tedeschi inviano 13 A7V per combattere contro i Mark IV e i Whippet britannici.

La battaglia è ardua. Il primo attacco è un successo tedesco che però non riesce a reggere il contrattacco delle 13a e 15a brigate australiane nella notte fra il 24 e il 25 aprile.

Il Memoriale

Oggi, sul luogo della battaglia sorge un grande luogo della memoria.

Un grande Memoriale con più di 2000 uomini seppelliti (di cui 600 sconosciuti), creato nel 1938, è diventato il simbolo dedicato agli australiani morti sul fronte occidentale.

Ci ritroviamo anche i nomi dei 10.773 soldati della Forza Imperiale australiana senza tomba conosciuta caduti tra il 1916 e la fine della guerra.

Da aprile 2018, per il centenario della fine delle Prima guerra Mondiale è nato sotto il Memoriale uno spazio museale che consiglio a tutti quelli che un giorno passeranno nel villaggio a qualche chilometro di Amiens.

Il nord della Francia è pieno di questi luoghi terribili. Ogni paio di chilometri ci imbattiamo nella crudeltà della storia. Esistono centinaia di campi dove non crescono fiori ma tombe di giovani uomini che ci ricordano il valore della pace.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.