Regole Gruppo Facebook

 

Gruppo Facebook Historia Palermo

Qualche regola semplice che permetterà a tutti di convivere in questo gruppo.

– È vietato l’inserimento di materiale discriminatorio/offensivo in termini sessuali, razziali, religiosi e politici.

– È altresì vietato pubblicare commenti non rispettosi dell’altrui dignità e/o contro le leggi.

– È assolutamente vietato fare propaganda politica, il gruppo è apolitico ed apartitico.

– Il gruppo ha un obiettivo storico-culturale. Siete pregati di non fare pubblicità per attività commerciali fuori da questo ambito.

– Il commento “stavo scherzando” non vale. Se è uno scherzo che non fa ridere tutti, vuol dire che non è uno scherzo!

– Molte richieste d’iscrizioni sono frutto di profili falsi. Profili recenti e/o senza coerenza (foto di profilo con persone sempre diverse, assenza di amici, ecc.). Gli amministratori si riservano il diritto di scegliere chi approvare. In caso di problema, contattateli.

– I post dei membri sono sottomessi all’approvazione di un amministratore. Si riserva il diritto di approvarli. Sono approvati quando gli amministratori li vedono e cercano di non approvarli nelle ore notturne per evitare di farvi ricevere delle notifiche mentre si dorme. Quindi potete tranquillamente attivare le notifiche.

– I commenti e i post devono essere costruttivi. Le critiche non devono essere prive di senso ma costruttive e rispettose. Se non si è d’accordo con un contenuto si discute con degli argomenti concreti legati al contenuto nel rispetto più assoluto degli altri utenti.

– Complimenti a chi ha letto queste linee guida, perché non lo fa nessuno.

– Grazie a chi segnala i contenuti che non rispettano le precedenti linee guida in tal modo di aiutare il lavoro faticoso di moderazione del gruppo.

In caso di problema, inviate un’email a historiapalermo@gmail.com, cercheremo di trovare una soluzione.

Il regolamento sarà aggiornato in funzione delle problematiche che saranno riscontrate, ogni tanto controllate se c’è qualche modifica.

Gli amministratori del gruppo si riservano la facoltà di eliminare/estromettere coloro che non aderiscano alla linea indicata senza doverne dare in alcun modo debita comunicazione ed esclusivamente a propria discrezione.

Amministrare un gruppo sui social diventa sempre più complicato. Non è facile rimanere super partes e non urtare la sensibilità degli utenti.
Grazie per la vostra collaborazione.